Scaricare Play Store per iPhone e iPad

Scopri come scaricare Play Store per iPhone, iPad e iOS

Molti crederanno che non sia possibile scaricare Play Store su un telefono cellulare o un tablet Apple, come un iPhone o un iPad, ma la verità è che è possibile, anche se non è semplice e il processo da eseguire potrebbe non essere accessibile a tutti. Tuttavia, vi spiegheremo il procedimento passo per passo e poi spetterà a ciascuno decidere se eseguirlo o meno sul proprio telefono o tablet Apple.

Per quanto alcune persone siano molto soddisfatte dei loro telefoni cellulari Android, bisogna ammettere che anche gli iPhone e gli iPad sono ottimi dispositivi. E anche se ci sono molti detrattori là fuori, nessuno può contraddirli gli enormi contributi che Apple ha dato e continua a dare al mondo della tecnologiae si è affermata come una delle aziende più importanti del settore.

Anche se i sistemi operativi iOS fanno sì che questi dispositivi funzionino al meglio delle loro possibilitàè anche vero che l’enorme grado di sicurezza di cui dispongono permette loro dilimita la possibilità degli utenti di scaricare applicazioni diverse da quelle esclusive dell’App Store e lo stesso vale per la musica dell’iTunes Store. È inoltre necessario sapere che le applicazioni iOS non funzionano su nessun altro sistema operativo e lo stesso vale per le applicazioni Android che non sono compatibili con iOS.

✔️ Come si chiama il Play Store dell’iPhone?

L’applicazione equivalente al Play Store su iOS (sistema operativo di iPhone o iPad) si chiama App Store. Una curiosità che molti utenti Android non conoscono è che il Play Store è stato chiamato Google Play Store per differenziarlo dall’App Store.

La maggior parte delle app di un negozio di applicazioni è disponibile sull’altro. Tuttavia, ci sono alcune applicazioni del Play Store che non si trovano nell’App Store e viceversa.

Scaricare Play Store gratis per cellulari

Senza nulla togliere ad Apple e al suo App Store, la verità è che il Play Store di Google è il luogo migliore per fruire di contenuti digitali per diversi motivi: da un lato, è un’applicazione molto intuitiva ed estremamente facile da usare, che permette di scaricare quasi tutte le app sul proprio dispositivo Android, dall’altro, contiene applicazioni che sarebbero vietate dall’App Store di Apple. Ma, e se si volesse scaricare Play Store per iPhone o iPad (un dispositivo iOS, dopotutto)?

La verità è che esiste un modo per aggirare il sistema di protezione di iOS, che spiegheremo qui.

🔥 Scaricare Play Store per iPhone e iPad (passo dopo passo)

Prima di tutto è necessario sapere che questo processo richiede utilizzando un metodo chiamato jailbreak per sbloccare l’iPhone o l’iPad. Il jailbreak rimuove le restrizioni all’uso del software sui dispositivi Apple.

Il jailbreak è un processo simile al rooting su Android, in quanto consente di effettuare il root del file system e di diventare amministratore del sistema operativo. In questo modo si assume il pieno controllo di iOS e si potranno scaricare applicazioni, estensioni e temi che non sono ufficialmente disponibili sull’App Store. È quindi importante fare attenzione quando si sceglie un metodo di jailbreak che funzioni con il proprio dispositivo e la propria versione di iOS.

⚠️ Cos’è Cydia e come si installa?

Successivamente è necessario installare Cydia, probabilmente ne avete sentito parlare ma non sapete cosa sia Cydia è semplicemente un’applicazione che serve a gestire i pacchetti sui dispositivi mobili con sistema operativo iOS.

Attraverso questa applicazione è possibile cercare e installare pacchetti software su iPhone e iPad modificati. Quasi tutti i pacchetti software disponibili tramite Cydia sono gratuiti, ma alcuni sono premium e richiedono quindi un pagamento.

Dopo aver installato Cydia dalla schermata iniziale è necessario accedere a Amministrazione > Fonti e poi fare clic su Modifica per segnare finalmente Aggiungi. Digitare quindi l’indirizzo web di Cydia e installarlo, quindi installarlo Laccio da stivali. Bootlace è un’applicazione per iOS che consente l’installazione di iDroide y OpeniBoot. Quindi, configurare le impostazioni di OpeniBoot.

✔️ Installare Play Store su iOS dopo il jailbreak

  1. Prima manche Laccio da stivali e poi riavviare il dispositivo.
  2. Installare OpeniBoot, che si può installare da Bootlace.
  3. Successivamente è necessario installare iDroid. Fare clic sul pulsante iDroid dopo aver installato OpeniBoot e premere OK. Siate pazienti perché questo passaggio potrebbe richiedere un po’ di tempo durante il download dei file. iDroid non è altro che una personalizzazione del sistema operativo Android per i dispositivi iOS, quindi l’installazione richiede tempo.
  4. Una volta installato iDroid, avrete il sistema operativo Android installato sul vostro iPhone o iPad e quindi potrete esplorare tutte le possibilità che Android ha da offrire. Ora è possibile scarica l’APK del Play Store da questo link sicuro per installarlo su iOS.

Come potete vedere, non è un processo semplice e non è alla portata di qualsiasi utente, ma se avete tempo e conoscenze relativamente approfondite, è possibile installare il Play Store su iPhone e iPad.

5/5 - (3 votes)
Tutto Play Store

Lascia un commento