Scaricare Play Store Gratis per PC (Windows 7, 8 o 10, Linux e Mac)

scarica play store su pc passo dopo passo

Sebbene sia vero che scaricare Play Store per il computer portatile e utilizzarlo direttamente su Windows e altri sistemi operativi non è direttamente possibile, ma ci sono altri modi completamente legali per farlo, ed è proprio di questo che parleremo qui.

Al giorno d’oggi, la maggior parte delle persone usa le applicazioni sui propri telefoni cellulari, che possono essere utilizzate per quasi tutte le attività produttive che vengono in mente, ma anche per il divertimento e l’intrattenimento, dato che il negozio contiene anche giochi, musica, libri, ecc. Per questo motivo, molti utenti potrebbero non aver goduto di alcune applicazioni esclusive sul proprio PC e desiderano poterle utilizzare anche lì.

Le app disponibili sul Play Store sono talmente tante che sarebbe molto complicato e pericoloso cercarle sul web, poiché non sarebbe facile verificare che siano state modificate o che non siano legittime. Con il Play Store avete tutto in un unico posto e, seguendo le istruzioni di questo tutorial, potrete utilizzare il Play Store, inizialmente disponibile solo per Android, sul vostro PC con sistema operativo Windows 10 o precedenti, nonché su Mac e Linux.

D’altra parte, anche se ci sono altri negozi, è bene sapere che Play Store è il negozio ufficiale per tutte le applicazioni Android, dove è possibile scaricare le app più recenti e aggiornarle. L’unico requisito per accedere al Play Store è avere un account Google. Potete utilizzare qualsiasi account già in uso sul vostro cellulare o crearne uno nuovo da zero, dipende da voi; l’unico requisito è che si tratti di un account Gmail.

✔️ Caratteristiche di Play Store per PC

  • Play Store è un enorme negozio online da cui è possibile scaricare qualsiasi tipo di applicazione.
  • L’interfaccia dell’app Play Store è molto semplice da usare, è stata progettata con l’idea di renderla il più possibile accessibile agli utenti di tutte le età, in modo che chiunque possa utilizzare l’app senza problemi.
  • Accesso a un gran numero di categorie, alcune delle quali sono: libri, fumetti, giochi, bellezza, auto, arte, design, cibo e bevande, finanza, salute e fitness, mappe, navigazione, medicina, musica, notizie, riviste e molto altro.
  • All’interno del Play Store troverete le app integrate in sezioni specifiche come Playbook di Google (libri), Google Play Giochi (videogiochi), Google Play Music (musica), Google Play Movies (film), ecc.
  • Le applicazioni scaricate dal Play Store saranno aggiornate in modo affidabile alle versioni più recenti, con Google che pone particolare attenzione al miglioramento della sicurezza e della qualità, giorno dopo giorno.

⚙ Specifiche del Play Store:

Nome dell’applicazione Play Store
Data di lancio 10 dicembre 2022
Sviluppatore Google
Compatibilità Android nativo. Tramite emulatore: Windows 7, 8, 10 e 11
Lingua Italiano (tra gli altri)
Prezzo Gratuito

Come scaricare Play Store per PC?

Esistono diversi modi per utilizzare il Play Store sul portatile, ma per il momento l’applicazione Google Play non è disponibile in modo nativo su Windows e non sembra che la situazione possa cambiare nel breve e medio termine. Pertanto, è necessario utilizzare un emulatore per avere Android sul computer. Non c’è altra scelta e se qualcuno vi dice il contrario dovete diffidare, perché probabilmente si tratta di una bufala.

L’applicazione scaricata è universale, quindi se il Play Store non ha la lingua spagnola configurata per impostazione predefinita, basta entrare nelle impostazioni dell’emulatore o nell’applicazione stessa per cambiarla nella propria lingua.

⬇ Scaricare BlueStacks (Windows)

Per scaricare gratuitamente Play Store per PC, l’opzione migliore è BlueStacks, un emulatore altamente ottimizzato. Ce ne sono molti altri che possono servire a questo scopo, in quanto vengono forniti con l’applicazione Play Store installata.

  1. Il processo di installazione è molto semplice. Una volta all’interno della pagina web di download di BlueStacks, è sufficiente cliccare sul pulsante di Scarica BlueStacks per il vostro sistema operativo e attendete che finisca. In basso si vedrà che il programma di installazione è stato scaricato.
  2. Scarica BlueStacks qui: https://www.bluestacks.com/it/index.html
  3. A questo punto, fate clic sul programma di installazione e seguite i passaggi per installarlo come qualsiasi altro programma di Windows. Dovete avere pazienza, perché l’emulatore dovrà scaricare molti dati, il che potrebbe richiedere più o meno tempo a seconda della vostra connessione a Internet.

➡️ Accedi a Google Play da BlueStacks

  1. Dopo aver terminato l’installazione e la decompressione dei file, automaticamente BlueStacks vi inviterà a configurare un account Google Play, quindi selezionate questa opzione.
  2. Nel passaggio successivo, fare clic sul pulsante Accedi e attendere l’avvio dell’applicazione.
  3. Il passo successivo è inserire l’indirizzo e-mail precedentemente creato in Gmail o il numero di cellulare ad esso associato, quindi cliccare su Avanti.
  4. Quindi inserire il proprio password di accesso e cliccare nuovamente su Avanti.
  5. La cosa successiva da fare è accettare i termini e le condizioni di accesso al Play Store.
  6. Nella fase successiva è necessario configurare i backup, semplicemente facendo clic su Di più e poi in Accettare.
  7. Dopo il passo precedente, finalmente Play Store sarà configurato correttamente. In questo modo si tornerà alla schermata principale di BlueStacks, da cui si potrà accedere al Play Store semplicemente cliccando sull’icona.
  8. Play Store è stato installato, ora siete liberi di utilizzarlo sul vostro PC e di usufruire di tutta la sua gamma di applicazioni.

Come si può vedere, il processo è esattamente lo stesso di un telefono cellulare. E se avete già un account, potete utilizzarlo contemporaneamente sul cellulare e sul PC.

Scarica Google Play (ultima versione)

⚡ Scaricare Android Studio (Windows, Mac o Linux)

Studio Android non è solo l’applicazione di programmazione ufficiale per Android, ma incorpora anche la possibilità di installare un emulatore sul computer e quindi di avere Android installato sul proprio portatile. A differenza di BlueStacks e di altre applicazioni, Android Studio non è disponibile solo per Windows, ma è completamente multipiattaforma è disponibile per Windows, Mac e Linux.

  1. Per scaricarlo per il vostro sistema operativo, andate all’url sopra indicato e cliccate su fare clic su Scarica Android Studio. In questo caso spiegherò come installarlo su Windows 10, che è il sistema operativo più comune, ma la procedura è molto simile per tutti gli altri sistemi operativi. Inoltre, Android Studio rileva automaticamente il nostro sistema operativo.
  2. Successivamente è necessario accettare la licenza di Google e quindi è possibile scaricare l’ultima versione disponibile.
  3. Il file è piuttosto grande, quindi in caso di connessioni lente è necessario attendere qualche minuto prima che finisca. Una volta scaricato il file, aprirlo come qualsiasi altro programma che si desidera installare su Windows. È possibile aprirlo direttamente dal browser o dalla cartella Download.
  4. Si accede automaticamente a Controllo account di Windows 10. È necessario consentire all’applicazione Android Studio di apportare modifiche per avviare l’installazione.
  5. Il resto è semplice, basta cliccare su Avanti più volte senza apportare modifiche di alcun tipo e premere Finitura alla fine.
  6. Nel passaggio successivo, fare clic sull’opzione non importare le impostazioni.
  7. Successivamente si aprirà una procedura guidata in cui sarà necessario installare altri componenti e in cui sarà possibile effettuare alcune regolazioni estetiche e così via. Se non si sa cosa si sta facendo, lasciare tutto com’è e fare clic su Avanti
  8. Selezionare l’opzione per avviare un nuovo progetto e le impostazioni possono essere lasciate tutte predefinite.
  9. Una volta entrati in Android Studio, scegliere Strumenti > Gestione AVD e selezionare Creare un dispositivo virtuale.
  10. Scegliete il tipo di cellulare, assicurandovi che sia uno di quelli con il Play Store installato, il sistema operativo e poi premete Avanti.
  11. Infine, avviate l’app Play Store all’interno del dispositivo virtuale selezionato e godetevela.

🎥 Video esplicativo

Nel seguente video spieghiamo tutti i modi per scaricare Play Store per PC in modo semplice. È sempre più facile seguire i passaggi in un video e guardarlo dal vivo in caso di problemi, quindi eccolo qui.

Come installare i giochi del Play Store sul PC?

I giochi del Play Store non sono compatibili con nessun PC perché sono stati programmati per un sistema operativo diverso da Windows, Mac o Linux. Tuttavia, dato che nella maggior parte dei casi i computer sono molto più potenti di un telefono cellulare, è possibile installare i giochi tramite un emulatore.

Esistono molti emulatori Android, come ad esempio BlueStacks che vi mostriamo in questo post serve per installare i giochi del Play Store sul vostro PC. Per farlo, è necessario seguire i passaggi indicati di seguito:

  1. Inserite l’applicazione Google Play dall’emulatore di vostra scelta.
  2. Utilizzate la ricerca per scaricare o cercare il gioco di vostra scelta.
  3. Scarica il gioco.
  4. Attendere l’installazione del gioco e avviarlo.

Si noti che la maggior parte degli emulatori (e BlueStacks non fa eccezione alla regola) sono progettati e ottimizzati per il gioco. Il problema più grande che può sorgere quando si gioca a molti giochi è il controllo, ma in altri giochi come gli FPS, la possibilità di usare una tastiera e un mouse migliora la qualità del gioco.

Scaricare giochi gratuiti per PC dal Play Store

☑️ Come posso scaricare Play Store per PC senza emulatore?

È possibile scaricare Play Store in formato APK su un PC, ma non funzionerà. Questo tipo di file è compatibile solo con Android, che è un sistema operativo completamente diverso da Windows 10, che è il sistema operativo per PC più diffuso al momento.

Se preferite, potete usare un altro emulatore oltre a BlueStacks, perché fortunatamente ce ne sono molti, di grande qualità e molto variegati, ma questo non cambia il fatto che dovrete usare sempre un emulatore per accedere al Play Store.

Tuttavia, è vero che ci sono un paio di opzioni diverse. Il primo è anche molto più complesso installare Android su PC direttamente. In questo modo installiamo Android come se fosse un altro sistema operativo, come Windows 7 o Windows 10, e verrà eseguito direttamente sull’hardware del nostro computer. In particolare, esiste un progetto chiamato Android-x86 che si concentra interamente sul trasferimento dell’esperienza di utilizzo di Android come sistema operativo predefinito. È un’opzione che dovrebbe essere presa in considerazione solo da persone esperte e competenti.

La seconda opzione disponibile è poco conosciuta dalla maggior parte delle persone e può essere utilizzata su qualsiasi computer, indipendentemente dal sistema operativo e purché sia possibile scaricare il browser Chrome:

  1. Entriamo in Chrome e andiamo al seguente link per scaricare l’estensione Emulatore Android online da qui: https://www.apkonline.net/free-android-online-emulator/run-android-online-emulator
  2. Quindi selezionare nell’angolo in alto a destra l’opzione aggiungi a Chrome
  3. Si aprirà una finestra pop-up in cui dovremo selezionare l’opzione Aggiungi estensione.
  4. Ora dobbiamo andare nella parte superiore destra di Chrome e selezionare l’icona delle estensioni. Verrà quindi visualizzato un menu e ancoriamo l’emulatore Android online.
  5. Ora selezionate l’opzione per eseguire l’emulatore online sull’icona dell’emulatore.
  6. Si aprirà una nuova scheda in cui dovremo fare clic sul pulsante Inizio.
  7. Si avvierà automaticamente il processo di avvio dell’emulatore, per il quale è necessario attendere qualche secondo mentre si conclude un conto alla rovescia. Al termine del conto alla rovescia, premere Entrare.
  8. Nel passaggio successivo bisogna attendere altri 30 secondi e si aprirà una finestra con l’emulatore in esecuzione. L’applicazione Play Store è già preinstallata per impostazione predefinita, quindi dobbiamo solo inserire i nostri dati o creare un nuovo account dall’applicazione Gmail, anch’essa inclusa, ed ecco che possiamo iniziare a scaricare il Play Store e scaricare facilmente le applicazioni

Quest’ultima opzione è fantastica per tutti coloro che non possono installare l’emulatore perché consuma troppe risorse o semplicemente il processo è troppo macchinoso. È semplice e veloce da usare.

🔔 Conclusione

Come potete vedere, non è difficile scaricare Play Store gratis per PC. In realtà, si tratta di un processo alla portata di chiunque abbia un minimo di conoscenze. I vantaggi dell’installazione del Play Store su PC sono enormi, in quanto è possibile ottenere prestazioni migliori sul computer rispetto al telefono cellulare.

La decisione di installare il Play Store su PC spetta a voi, ma ciò che ci è apparso chiaro è che potete ottenere molto da esso. Se alla fine avete eseguito il tutorial e avete qualche esperienza da raccontarci o qualche dubbio, siete liberi di farlo nei commenti qui sotto.

5/5 - (3 votes)
Tutto Play Store

2 commenti su “Scaricare Play Store Gratis per PC (Windows 7, 8 o 10, Linux e Mac)”

Lascia un commento