Perché Play Store non mi fa scaricare?

tutorial facile per continuare a scaricare app dal play store senza problemi

Negli anni passati molti sistemi operativi mobili sono falliti a causa della compatibilità e delle limitazioni delle app. La possibilità di utilizzare un telefono o un tablet senza applicazioni è incredibilmente limitata.

Lo stesso vale per gli errori e i problemi che interessano il vostro dispositivo AndroidOS. Sebbene il sistema operativo supporti un’ampia gamma di applicazioni, è comunque possibile che si verifichino errori che, se non risolti, possono rendere il vostro smartphone quasi inutile. Quindi, cosa potete fare se il vostro dispositivo Android non riesce a scaricare o installare applicazioni?

Questo articolo vi illustrerà alcuni passaggi e soluzioni per la risoluzione dei problemi, in modo che possiate tornare a installare applicazioni sul vostro dispositivo Android.

Il Play Store non scarica o installa le applicazioni

Il Google Play Store è piuttosto affidabile, quindi è raro imbattersi in gravi complicazioni. Tuttavia, se non riuscite a scaricare le applicazioni in questo momento, qualcosa, da qualche parte, non va. Prima di passare a soluzioni più intuitive, esaminiamo alcune cose da controllare.

play store non si scarica

Se non riuscite a scaricare le app, controllate innanzitutto queste cose:

  • Il dispositivo è carico? – Alcuni dispositivi potrebbero non consentire il download di nuove app finché il dispositivo non ha superato il 15% o addirittura il 30% di carica.
  • Avete una connessione Internet stabile? – Forse state usando i dati del cellulare o siete connessi al WiFi ma il segnale è debole. Se possibile, provate un’altra rete WiFi.
  • Avete riavviato il dispositivo? – Un rapido riavvio del telefono spesso risolve la maggior parte dei problemi, compresi quelli relativi al Google Play Store.
  • Il Google Play Store ha un problema a livello di sistema? – Controllate il sito web di downdetector. Forse Google sta riscontrando un problema grave e dovete solo aspettare che gli sviluppatori lo correggano.

Ora che abbiamo affrontato le nozioni di base per la soluzione rapida, provate a scaricare un’applicazione dal Play Store. Se il vostro dispositivo Android non riesce ancora a scaricare o installare applicazioni, ecco alcune soluzioni che potete provare.

Verificare lo spazio libero

Quando si risolve un problema su un dispositivo, è bene iniziare dalle basi. I download dipendono dallo spazio disponibile per il download. La maggior parte delle app è di pochi megabyte, ma alcune sono più grandi. Avete spazio sufficiente sul vostro dispositivo? Dovete fare le pulizie di primavera prima di aggiungere nuove app?

Per prima cosa, controllate la memoria dei vostri dispositivi seguendo questi passaggi:

  1. Aprite le Impostazioni del vostro dispositivo e utilizzate la lente di ingrandimento per cercare la voce Immagazzinamento.
  2. Toccare la voce Immagazzinamento nell’elenco visualizzato.
  3. Esaminare la quantità di memoria disponibile elencata.

Se la memoria è piena, è possibile eliminare rapidamente le applicazioni utilizzate raramente toccando App, scegliendo le applicazioni che si desidera eliminare, quindi toccando Disinstalla.

A questo punto, tornate al Google Play Store e cercate di scaricare nuovamente l’applicazione desiderata. Tuttavia, se si dispone di spazio di archiviazione sufficiente, continuare a leggere per ulteriori soluzioni.

Verificare la rete

Ne abbiamo parlato brevemente sopra, ma la connessione di rete ha molto a che fare con la capacità di scaricare le app. Se i download sono molto lenti o non avvengono affatto, diamo un’occhiata più approfondita alla vostra connessione a Internet.

In qualsiasi modo scarichiate le app (utilizzando il WiFi o i dati del cellulare), verificate che la rete a cui siete connessi abbia una potenza sufficiente per mantenere la connessione. Se il WiFi è congestionato, si è quasi fuori portata o si dispone solo di una o due barre di segnale, è meglio aspettare di essere in una posizione migliore prima di scaricare l’app.

verifica la rete wifi per scaricare app su Play Store

Uno dei primi indicatori di problemi di connettività di rete è che i siti web e le applicazioni non si caricano correttamente. È possibile eseguire un test di velocità utilizzando il browser del telefono o se si dispone già dell’applicazione per verificare una connessione solida.

Se siete in Wi-Fi, provate a passare ai dati del cellulare. In alternativa, potete provare un’altra rete Wi-Fi, se disponibile. Se l’unica opzione è la rete cellulare, controllare le impostazioni del dispositivo Android per verificare che l’utilizzo dei dati in background sia attivato.

  1. È possibile farlo andando in Impostazioni > Applicazioni > Google Play Store > opzione Dati mobili e Wi-Fi e attivando l’interruttore accanto a Dati in background.

Riavviare il dispositivo

Uno dei metodi più semplici ed efficaci per risolvere i problemi software è il riavvio del dispositivo. Forse i problemi sono causati da un semplice errore. Un riavvio fa sì che il telefono abbandoni tutto il codice che stava elaborando e ricominci da capo. I nuovi processi verranno caricati in memoria e si potrà scaricare l’applicazione senza errori.

Controllare le impostazioni di data e ora

L’autenticazione è un processo mobile che richiede l’ora corretta per autenticare il dispositivo con Google Play e il server di download. La maggior parte dei nostri telefoni sincronizza automaticamente la data e l’ora con la rete, ma vale la pena controllare.

Tutto quello che dovete fare è controllare che il vostro sistema operativo sia nel fuso orario giusto. Se è corretto, proseguite. Se non lo è, correggetelo o impostatelo in automatico. Ecco come fare:

  1. Aprite le Impostazioni del vostro dispositivo Android e digitate Data e ora nella barra di ricerca.
  2. Attivate l’interruttore per la data e l’ora automatiche in modo che si attivi.
  3. Spegnere e riaccendere il telefono e verificare che l’ora sia stata aggiornata.

Cancellare la cache dell’applicazione Google Play Store

Se il vostro dispositivo Android non scarica o installa applicazioni anche dopo aver eseguito tutti questi passaggi, potrebbe essere utile cancellare la cache dello Store. La cache è una memoria temporanea in cui il Google Play Store salva tutti i dati che utilizza e/o di cui ha bisogno per funzionare. Può essere danneggiata, quindi vale la pena di controllarla.

  1. Selezionare Impostazioni e App e notifiche.
  2. Selezionare Google Play Store.
  3. Selezionare Memoria e Cancella cache.
  4. Ripetere l’operazione per i Google Play Services e Google Services Framework, se presenti.

Modificare le autorizzazioni di Google Play Store

Le autorizzazioni sono in genere impostate automaticamente, quindi non c’è sempre un motivo per modificarle. Tuttavia, se siete arrivati a questo punto e non riuscite ancora a scaricare o installare un’applicazione, vale la pena di provare.

  1. Selezionare Impostazioni e App e notifiche.
  2. Selezionare Google Play Store.
  3. Selezionare Autorizzazioni.
  4. Assicurarsi che SMS e Telefono siano abilitati. Contatti e Posizione sono facoltativi, ma è bene attivarli per fare una prova.
  5. Selezionare Google Play Services e quindi Autorizzazioni.
  6. Assicurarsi che le autorizzazioni siano impostate su Consenti per Sensori corpo, Registro chiamate, Fotocamera, Contatti, File e media, Posizione, Microfono, SMS e Telefono.
  7. Eseguire nuovamente lo scaricamento dell’app.

Alcune app di sicurezza influiscono su queste impostazioni, impedendo al Google Play Store di funzionare correttamente. Se non si desidera che tutti questi servizi siano accessibili, è possibile disattivarli dopo il test.

Domande frequenti

Avere problemi con il proprio dispositivo non è divertente, soprattutto quando non si possono utilizzare funzioni chiave come il Google Play Store. Se avete ancora domande, continuate a leggere.

Cosa devo fare se cancello per sbaglio il Google Play Store sul mio dispositivo Android?

Il Google Play Store è un’applicazione precaricata sulla maggior parte dei dispositivi con sistema operativo Android. Forse avete cercato nel cassetto delle applicazioni e nella schermata iniziale, ma non riuscite a trovare la piccola icona del Play Store da nessuna parte. A meno che non si stia utilizzando un dispositivo AndroidOS che non è stato fornito con l’applicazione nativa del Google Play Store, la buona notizia è che non è stata cancellata.
Ecco cosa fare se non riuscite più a trovare l’app Google Play Store sul vostro dispositivo:

Aprire le Impostazioni e toccare App e notifiche.
Scorrere l’elenco fino a visualizzare Google Play Store. Quindi, toccatelo.
Nella parte inferiore di questa nuova pagina, verrà visualizzata l’opzione Attiva o Abilita. Toccatela.
Andate nel cassetto delle applicazioni e cercate il Google Play Store. Dovrebbe apparire, ma sarà necessario aggiungerlo nuovamente alla schermata iniziale.
Quando l’app del Google Play Store scompare, è probabile che sia stata disattivata, non eliminata.

Cosa devo fare se non riesco ad aggiornare le applicazioni?

Tra gli altri problemi del Play Store, è possibile che si verifichi un errore che impedisce l’aggiornamento delle applicazioni. Il sistema operativo Android si affida al Google Play Store per caricare la maggior parte delle applicazioni. La maggior parte dei passaggi che abbiamo elencato sopra sono applicabili a questo problema, così come all’impossibilità di installare le applicazioni. Tuttavia, si dovrebbe anche provare a forzare l’arresto dell’applicazione in questione come ulteriore passo.

Ecco come forzare l’arresto di un’applicazione su Android:

1. Aprite le Impostazioni del vostro dispositivo e toccate App e notifiche.
2. Toccate l’applicazione che vi crea problemi e poi toccate Arresto forzato sul lato destro.

Ora provate ad aggiornare nuovamente l’applicazione. Se nessuno dei passaggi elencati funziona, è possibile disinstallare e reinstallare l’applicazione problematica. A volte, però, le applicazioni non sono più supportate dagli sviluppatori. Provate di nuovo a scaricare Google Play Store gratis e controllate gli aggiornamenti degli sviluppatori.

Se il vostro dispositivo Android non riesce a scaricare o installare le app, uno dei passaggi sopra descritti vi aiuterà sicuramente. Conoscete altri modi per far funzionare gli scaricamenti? Ditecelo qui sotto!

5/5 - (1 vote)
Tutto Play Store

Lascia un commento