Come aggiornare il Play Store alla versione più recente

imparate ad aggiornare facilmente il play store con il nostro tutorial

L’aggiornamento del Play Store è di solito un processo molto semplice, ma altre volte può diventare letteralmente un’odissea, ecco perché abbiamo creato questo tutorial in cui spieghiamo come aggiornare Google Play all’ultima versione.

Come probabilmente già sapete, Play Store è il negozio ufficiale di applicazioni per Android, fornisce l’accesso a milioni di app gratuite e a pagamento Scaricare e installare applicazioni tramite il Google Play Store è facile, il processo di download è praticamente automatico e dobbiamo solo premere il pulsante di installazione.

Il Google Play Store viene aggiornato almeno ogni settimana, quindi è importante tenersi aggiornati. Di solito il Play Store viene aggiornato automaticamente, ma a volte questo non accade o ci vuole un po’ di tempo prima che l’aggiornamento arrivi. La verità è che gli aggiornamenti per le app del Play Store vengono distribuiti gradualmente, quindi a volte è necessario attendere diversi mesi per ricevere un aggiornamento dal Google Play Store.

I migliori giochi gratuiti del Play Store

In questa esercitazione verranno illustrati due metodi di aggiornamento. Da una parte vi mostreremo come vedere che è l’ultima versione di Play Store installata sul cellulare e come forzare l’aggiornamento a quest’ultima versione e dall’altra parte vedremo come installare la versione più recente dell’APK di Google Play.

⚠️ Aggiornare Google Play forzando l’aggiornamento

  • Prima di aggiornare Play Store dobbiamo controlla se è già installata l’ultima versione. Per sapere quale versione è stata installata, è sufficiente accedere all’applicazione Play Store e fare clic sull’icona con tre strisce orizzontali in alto a sinistra.
  • Quindi fare clic su Impostazioni.
  • Scorriamo fino in fondo e guardiamo la voce Versione Play Store. Ora si controlla se il numero di versione è lo stesso della versione ultima versione del Play Store. Se è inferiore a questo valore, significa che non è stata installata la versione più recente.
  • Infine, cliccate su Play Store Version e se la vostra versione di Play Store è la più recente, vedrete un messaggio che vi dirà che Google Play Store è aggiornato.
  • Se il Play Store non è aggiornato all’ultima versione, verrà visualizzato un messaggio che indica che Verrà scaricata e installata una nuova versione del Google Play Store. Dopo di che il download verrà avviato in background e dopo pochi secondi sarà installata l’ultima versione del Play Store.

☝️ Aggiornare il Play Store utilizzando l’APK

Se il metodo precedente non ha funzionato e vi siete assicurati di avere una connessione a Internet (usate sempre il WiFi per evitare errori), o se l’ultima versione di Google Play non è aggiornata come quella che abbiamo pubblicato, la soluzione è installare direttamente l’APK del Play Store.

🤑 Cos’è un APK?

L’APK è l’equivalente di un file EXE in Windows. Questo è il formato di file di Android ed è l’unico formato di file che può essere installato su Android. In genere non è necessario installare un APK se si ha installato il Play Store o un altro negozio di app, ma ci sono app che non sono disponibili nel negozio di Google e anche il Play Store stesso può essere scaricato gratuitamente in formato APK.

Abilita l’installazione dei file APK

Come misura di sicurezza Android blocca per impostazione predefinita l’installazione di applicazioni provenienti da fonti sconosciute, è necessario consentire l’installazione per aggiornare Google Play Store all’ultima versione.

Abilita le fonti sconosciute

Innanzitutto, la posizione dei menu può variare a seconda del produttore del telefono cellulare. La prima cosa da fare è recarsi al sito web Configurazione o Impostazioni, trovare il menu Privacy o Sicurezza e all’interno troverete un’opzione chiamata Sorgenti sconosciute, assicurarsi che sia selezionata o abilitata.

⬇ Scarica l’APK di Google Play Store

La prima cosa da fare è scaricare il file APK dell’ultima versione di Play Store; per questo vi consigliamo di rivolgervi a un sito prestigioso come il nostro. Per farlo è necessario seguire il seguente link dove vi lasciamo il download diretto dell’ultima versione di Play Store: Scarica Play Store gratis

Non ci dilungheremo oltre nel processo di download perché è perfettamente spiegato nel post precedente.

Aggiornamento gratuito del Play Store

Quando il download del file APK è terminato, possiamo continuare con l’aggiornamento di Google Play.

  • Se si scarica dal computer, sarà necessario copiare il file APK sul cellulare tramite cavo USB. Se, invece, il download è stato effettuato dal telefono cellulare, possiamo aprire il file Il file APK viene estratto dalla cartella di notifica o dalla cartella di download.
  • Viene visualizzata la seguente schermata e si tocca il pulsante Installare.
  • Infine, una volta terminata l’installazione, l’applicazione stessa vi avviserà e potrete fare clic su Aperto per avviarlo.

Dopo un attimo, l’aggiornamento sarà terminato e avremo il file l’ultima versione di Google Play sul nostro Android.

🤑 Come riavviare il Play Store?

Qualsiasi applicazione Android rimane in background dopo averla utilizzata e a volte smette di funzionare e dopo averla aperta non è in grado di uscire da questo stato; quando questo accade possiamo ricorrere al riavvio in diversi modi. Dal meno aggressivo al più aggressivo.

💥 Rimuovere il Play Store in background

  • La prima cosa da fare è vai alle applicazioni di sfondo (che per ogni telefono cellulare sarà diverso) e eliminare l’applicazione dal Play Store.
  • Dopo di che, accedete nuovamente al Play Store e verificate che funzioni correttamente.

🔥 Cancellare i dati di Google Play Store

Se quanto sopra non ha funzionato, si può optare per una soluzione più drastica, che consiste nel cancellare i dati dall’applicazione. Questa soluzione potrebbe anche cancellare i dati di accesso al vostro account, per cui dovrete ricreare il vostro account.

  • Accedere a Impostazioni > Applicazioni installato e cercare Google Play Store. Selezionare Cancella dati e scegliere prima Cancella la cache. Se questo non risolve il problema, selezionare l’opzione di Cancella tutti i dati.

Fine del Google Play Store

  • Se nemmeno quanto sopra vi ha aiutato, l’ultima opzione è quella di terminare l’applicazione Google Play Store. Questa opzione si trova nel passaggio precedente a quello visto sopra, selezionando l’opzione Arresto di forza.

Dovete sapere che quest’ultima opzione può rendere instabile l’applicazione Play Store, quindi se notate qualcosa di simile, la soluzione è riavviare il dispositivo e vedere se i problemi sono già stati risolti.

🥇 Come aggiornare le app del Play Store?

Il Play Store viene utilizzato anche per aggiornare le applicazioni e in genere lo fa automaticamente. Tuttavia, in alcuni momenti o a causa di una configurazione errata, sarà necessario apportare alcune modifiche per aggiornare le nostre applicazioni.

  1. Dobbiamo inserire Play Store nelle impostazioni dell’applicazione vai a Le mie app e i miei giochi.
  2. Qui si seleziona l’applicazione o le applicazioni che si desidera aggiornare, anche possiamo selezionare l’opzione Aggiorna tutto per aggiornare tutte le domande in sospeso.
  3. È consigliabile eseguire questo processo sempre connessi alla rete WiFi e in questo modo non si dovrebbero avere problemi, ma se si verificano, si può sempre tornare indietro e all’interno di Impostazioni > Aggiornamento automatico delle applicazioni controllare l’opzione Su qualsiasi rete. Attenzione, però, perché questa opzione consumerà i dati della tariffa dati, quindi non è consigliata per le tariffe di breve durata in gigabyte.

Infine, vorrei sottolineare un dettaglio molto importante Per i file di grandi dimensioni, come quelli dei giochi, Google avverte sempre prima di installare un aggiornamento, anche se è stata selezionata l’opzione di aggiornamento da qualsiasi rete. Quindi dovremo confermare che vogliamo aggiornare in questi casi senza essere connessi a una rete WiFi.

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto due modi diversi per aggiornare Play Store all’ultima versione disponibile. Abbiamo anche visto come risolvere alcuni problemi che possono indurre a pensare che sia necessario installare l’ultimo aggiornamento per risolverli.

Se avete domande o volete fornire contributi che ritenete utili e interessanti, sentitevi liberi di farlo qui sotto e nella sezione commenti.

5/5 - (8 votes)
Tutto Play Store

Lascia un commento